E’attivo, presso il Ser.T di Potenza l’ambulatorio per il trattamento del gioco d’azzardo patologico (ludopatia)

430

È un servizio specialistico per l’inquadramento e la presa in carico dei giocatori d’azzardo patologico e i loro familiari, in relazione ai loro molteplici bisogni di cura. Nell’ambulatorio opera un’equipe multidisciplinare integrata composta da medico, assistente sociale e psicologo che, dopo una prima fase di inquadramento diagnostico, concorda con i giocatori patologici e i loro familiari percorsi di cura specifici e personalizzati. Le prestazioni sono rese in modo gratuito, nel rispetto della privacy e senza impegnativa del medico curante. Gli operatori sanitari presenti nell’ambulatorio proporranno consulenza e orientamento a giocatori e loro familiari, valutazione diagnostica multidisciplinare (medica ,psicologica e sociale), colloqui di sostegno e tutoraggio, colloqui psicologici individuali e familiari, eventuale terapia farmacologica. All’ambulatorio si accede solo su appuntamento, telefonando ai seguenti numeri: dott.ssa Antonietta Germano 0971/ 310376, dott.ssa Marisa Renzi 0971/310377, dott.ssa Maria Lapenna 0971/310371. E’ possibile rivolgersi anche ai Ser.T di Villa D’Agri (tel. 0975/312253), Melfi (tel. 0972/773206-773266) e Lagonegro (tel 0973/48865-48864). L’ASP di Potenza ha avviato già dallo scorso gennaio una campagna informativa mettendo a disposizione dei gestori dei locali materiale informativo ai sensi dell’art.7 del D.L. n.158/2012, convertito in Legge n. 189/2012, art. 7, comma 5.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.