Centri di riabilitazione

269

In riferimento alla nota della UIL FPL sui Centri di Riabilitazione, il Segretario Regionale del Terzo Settore, Raffaele Pisani, precisa che le difficoltà del sindacato ad intercettare le istanze dei dipendenti dei centri, a causa chiusure preconcette dei datori di lavoro,  si riferiscono al settore più in generale e non a quelli aderenti all’associazione FENASP.

La UIL FPL, conclude Pisani, nel ribadire la necessità di fare fronte comune in questo momento di crisi cosὶ drammatica, sottolinea che ha già chiesto un incontro con il Presidente della FENASP, con lo scopo di confrontarsi su un tema fondamentale per migliaia di lavoratori lucani che,  merita molta attenzione. A parere della UIL FPL importante è la visione costruttiva condivisa, in prospettiva, di una revisione del sistema per il futuro dei lavoratori del settore.

Cordiali saluti                                                              

                                                                                     La  Segreteria  Regionale UIL FPL

                                                               Raffaele Pisani

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.