UNA TEMPESTA IN UN BICCHIER D’ACQUA

429

La UIL,in merito al comunicato della FILCAMS CGIL su ”Relazioni sindacali al San Carlo” di Potenza”,precisa quanto segue. L’assemblea sindacale convocata,svoltasi ieri presso il cantiere FORA,era rivolta principalmente ai propri iscritti tra i quali figura anche il responsabile del Cantiere(nella legge,tantomeno la costituzione vieta ai dirigenti di iscriversi ad un sindacato.)La scrivente non deve chiedere il permesso a nessuno,ne la FILCAMS può impedire ad  altri lavoratori (alcuni per altro già iscritti alla UIL) di partecipare liberamente ad un assemblea sindacale. Il Responsabile del cantiere a nostro avviso,si è limitato,per buona educazione e per rispetto di un organizzazione, ad avvisare i dipendenti di questa assemblea,ma lo ha fatto nella veste di iscritto alla UIL. Il Segretario della UIL per altro ha più volte spiegato la natura dell’incontro e la necessità che  sui problemi aziendali ci sia il coinvolgimento di tutte le sigle rappresentate. E’ gravissimo,quindi,che la FILCAMS CGIL  offenda la storia di un sindacato riformista,libero e democratico con la qualifica di “compiacente”. Una caduta di stile inaccettabile!!!! Ma quello che più inquieta è la mistificazione che si tenda di fare della vicenda coinvolgendo l’Azienda Ospedaliera San Carlo che non centra proprio nulla, essendo la FORA un’Azienda privata autonoma. Come non si capisce cosa centri  la Regione e l’Assessore al Ramo con un ‘assemblea sindacale di un organizzazione largamente rappresentativa ed autorevole come la UIL..Non è la prima volta  che un organizzazione fa un ‘assemblea da sola,in questo la FILCAMS è maestra quando sui problemi aziendali denunciati non ha nemmeno il garbo di contattare le altre sigle presenti e parte da sola fregandosene degli altri, salvo poi a rinzelarsi quando viene ripagata con la stessa moneta. La scrivente,tuttavia,considera questo episodio una “tempesta in un bicchier d’acqua” e si dichiara fin da ora,con lo spirito unitario che la caratterizza a contribuire alla soluzione dei problemi aziendali.

 

                                                                                               Per la Segreteria UIL FPL

                                                                                                  Verrastro Giuseppe

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.