Uil Fpl su presidio ospedaliero Pescopagano

437

La Uil Fpl in una nota esprime grande soddisfazione per l’attenzione che la Direzione Strategica dell’Azienda Ospedaliera San Carlo sta dimostrando nei confronti del presidio ospedaliero di Pescopagano.
“L’incontro, tenutosi recentemente con il Presidente della Giunta Regionale e con l’Assessore alla Salute e Sicurezza Sociale ha evidenziato – dichiara l’ organizzazione sindacale – il grande interesse del Governo  Regionale per il rafforzamento dell’ospedale di Pescopagano, attraverso la realizzazione di un Centro Riabilitativo di alta specializzazione.  La Uil Fpl, come è noto, ha da sempre ritenuto strategica la struttura di Pescopagano  in quanto centro di eccellenza e di mobilità sanitaria attiva, sia per la sua particolare posizione strategica, sia per il  prestigio conquistato nel corso degli ultimi decenni.  Tutto ciò determina il potenziamento di un territorio non sempre adeguatamente valorizzato e il mantenimento e addirittura il possibile potenziamento dei livelli occupazionali in un momento di gravi ristrettezze finanziarie.
Ѐ quella degli investimenti la politica giusta da perseguire  per migliorare i servizi socio – sanitari e per rispondere alla crisi economica che sta tormentando il nostro Paese e la nostra Regione”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.