Uil Fpl: soddisfazione per approvazione standard ospedalieri

371

DSCN2311La Uil Fpl esprime soddisfazione a seguito dell’approvazione degli standard ospedalieri da parte della Competente commissione consiliare.
Per il sindacato “tale  provvedimento  è necessario per poter riorganizzare  le strutture sanitarie alle prese con modelli organizzativi che sono ormai obsoleti. Il numero delle strutture complesse è stato calcolato in proporzione a quello  dei posti letto, con  una diminuzione complessiva delle strutture complesse”. “A cascata vengono ridotte, in misura proporzionale, anche le strutture semplici, le funzioni  di coordinamento e le posizioni organizzative.  Vi è però la possibilità per  le sole aziende che attualmente presentano valori superiori agli standard, la possibilità di predisporre un piano di adeguamento quadriennale con un range massimo di variabilità pari al 15%”. A parere della Uil Fpl, “occorre da subito mettersi al lavoro per ridare slancio alle strutture,ma soprattutto per ridurre la mobilità passiva che ha poi determinato la riduzione di questi 90 posti letto complessivi, ed essere altresì attrattivi e competitivi  nei confronti delle Regioni limitrofe. Per fare  ciò in fretta è necessario  approntare i nuovi  modelli organizzativi al passo con i  tempi,attraverso  atti Aziendali, capaci di ridare quella giusta valorizzazione al personale sanitario e una  risposta all’utenza”. La Uil Fpl, “nel dare il giusto merito all’Assessore Franconi ed al suo staff  per aver dato finalmente un’accelerata, si adopererà affinché gli atti aziendali siano adeguati ai bisogni di salute della Comunità lucana”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.