Sindacati Funzione pubblica su situazione Arpab

600

UIL_FPL_1Le organizzazioni sindacali lucane di Cgil, Cisl e Uil della Funzione pubblica, in una lettera indirizzata al presidente della giunta della Basilicata, all’assessore regionale all’Ambiente e agli organi di stampa segnalano “la grave situazione che si è determinata nell’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Basilicata (Arpab), a causa di una gestione che diventa ogni giorno più padronale”.
Secondo i sindacati “l’agenzia è in una condizione di assoluta precarietà e di incapacità ad assolvere i compiti istituzionali”. Cgil, Cisl e Uil parlano di “criticità organizzative”, con uffici in difficoltà e “personale tenuto in condizione di incertezza”. Per queste ragioni le organizzazioni di categoria chiedono un intervento al presidente della Regione Basilicata e all’assessore regionale all’Ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.