Pisani su revoca procedura concorsuale infermieri Asm

258

“A seguito della nota sottoscritta dagli Infermieri inseriti nella graduatoria del pubblico concorso per Collaboratore Professionale Sanitario-Infermiere Cat. D dell’Asp, la Uil Fpl considera fondata la richiesta.” E’ quanto dichiara il segretario regionale aggiunto della Uil Fpl, Raffaele Pisani. “Si chiede pertanto – aggiunge Pisani – che venga rispettato l’accordo tra le Aziende del Servizio Sanitario Regionale della Basilicata per l’utilizzo reciproco delle graduatorie valide ed efficaci così come stabilito anche dall’art. 24 della L.R. del 07 Agosto 2009 n. 27 che recita: “le Aziende Sanitarie Locali di Potenza e di Matera, l’Azienda Ospedaliera Regionale S. Carlo e l’IRCCS Ospedale Oncologico di Rionero in Vulture prioritariamente procedono allo scorrimento delle graduatorie ancora valide dei concorsi espletati dalle cessate Aziende Sanitarie per la copertura dei posti che successivamente all’espletamento delle procedure concorsuali ed entro la data di validità delle graduatorie si rendessero disponibili ad esclusione delle graduatorie per dirigenti di strutture complesse.
Ciò – conclude Pisani – anche al fine di risparmiare risorse evitando l’espletamento di un nuovo concorso, nella logica della  spending review”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.