La Regione mantenga gli impegni per la tutela dei lavoratori della Sanità privata

95

La UIL FPL le associazioni di categoria, nel corso della manifestazione del 16/09/2022 avevano avuto rassicurazioni dal Presidente della Regione n per trovare una soluzione in tempi brevi per evitare drammatiche ripercussioni sui lavoratori della sanità privata che, a breve rischiano di trovarsi senza stipendio. Nel corso dei vari incontri  è stata avanzata una proposta che prevede l’utilizzo delle economie disponibili in modo da dare certezze ai lavoratori ed evitare pesanti disagi all’utenza in un momento nel quale le liste di attesa sono diventate la vera emergenza della sanità lucana. L’approvazione del DDL ieri in consiglio Regionale non basta ora occorre  un intervento risolutivo almeno per affrontare l’emergenza i dipendenti saranno licenziati e centinaia di famiglie si troveranno senza reddito e cesseranno le prestazioni sanitarie e migliaia di utenti potrebbero restare  in attesa per  mesi . La sensazione è che il tempo passa e  la soluzione prospettata continua ad essere differita. Perciò la UIL FPL chiede alla Regione Basilicata  un intervento urgente a SE il Prefetto di convocare un tavolo di confronto tra le parti capace di dirimere una volta per tutte  questa drammatica vertenza.

Potenza,30/09/2022

Il Segretario Regionale aggiunto UIL FPL

Verrastro Giuseppe

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.