In Basilicata ormai è guerra alle trivelle

329

Fioccano richieste di trivellazione in Basilicata. L’ultima, in ordine di tempo, riguarda l’area del Vulture-Melfese, con la compagnia petrolifera britannica Delta Energy che vuole portare le sue trivelle in una zona compresa tra i comuni di Melfi, Barile e Rapolla. Si tratta di un’area particolarmente fertile, dove trovano posto vigneti e castagneti: di qui la preoccupazione degli ambientalisti e dei coltivatori della zona che temono pesanti contraccolpi sull’agricoltura.

Oggi il sindaco di Melfi, Livio Valvano, convoca d’urgenza un incontro in Municipio per preparare un vertice tra i Comuni interessati che dovrebbe svolgersi nella prossima settimana. Intanto i cittadini si stanno organizzando e daranno vita ad un comitato di difesa del territorio per contrastare l’avanzare delle trivelle.
Dall’area nord al sud della Basilicata, l’interesse dei petrolieri per la terra lucana è sempre vivo. Nella valle del Sauro, dove opera da anni la compagnia francese Total, sono pronti a sbarcare anche i giapponesi. La stessa Total, infatti, ha ceduto il 25 per cento del giacimento di Tempa Rossa alla società nipponica Mitsui. Il gruppo d’Oltralpe manterrà una quota del 50 per cento della concessione Gorgoglione e il suo ruolo di operatore, mentre il restante 25 per cento resterà in mano a Shell. L’entrata in produzione del giacimento di Tempa Rossa è prevista per l’inizio del 2016 (50.000 barili di petrolio al giorno ai quali si aggiungeranno 230.000 m3 di gas naturale e 240 tonnellate di Gpl) e contribuirà ad un aumento di circa il 40 per cento della produzione di petrolio del paese.

Questo sviluppo rappresenta un investimento di circa 1,6 miliardi di euro. Scoperto nel 1989, il giacimento Tempa Rossa è particolare per la natura degli idrocarburi presenti ma anche per il suo contesto ambientale: situato tra il parco regionale di Gallipoli Cognato e il parco nazionale del Pollino, la concessione si trova nel cuore di una regione ad alto valore turistico per la bellezza dei suoi paesaggi.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.