Concorsi sanità, Uil Fpl: Regione Basilicata emani linee guida trasparenti per nomina commissioni

299

La Uil Fpl, a tal proposito, ricorda che è già in vigore la direttiva 3/2018 del 24/04/2018 del Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione. Nelle procedure concorsuali la scelta dei componenti della commissione esaminatrice assume una valenza determinante in considerazione del ruolo che gli stessi componenti sono chiamati a svolgere in ragione della loro competenza ai fini della valutazione e della posizione di terzietà in cui dovrebbero operare.

Per la Uil Fpl sarebbe opportuno adottare, da subito e per il futuro, le stesse regole che utilizza il Dipartimento della Funzione Pubblica in materia concorsuale, in quanto nelle aziende dove ci sono migliaia di operatori che hanno competenze e professionalità, si corre il rischio di precludere la possibilità di partecipazione e di garantire la massima rotazione tra gli operatori in possesso dei requisiti.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.