Amici Hospice San Carlo, parte formazione “essere clown”

432

Parte domani, sabato 9 marzo alle ore 9, il percorso formativo “Essere clown: l’Emozione, l’Immobilità e la Follia” richiesto al Csv Basilicata dall’associazione amici dell’Hospice San Carlo onlus di Potenza.
“La formazione – fa sapere il Csv – è mirata alla ricerca del proprio clown attraverso percorsi che sciolgono le sovrastrutture che portiamo nella vita di tutti i giorni, il lavoro sull’emozione, sull’immobilità, sulla follia e sull’acquisizione di tutte quelle tecniche e strumenti che possano aiutare il clown a mettersi a nudo, a liberarsi del giudizio e, soprattutto, a mettersi in gioco, fino a poter “vivere la morte” e, infine, l’acquisizione di nuove abilità relazionali per portare quel clown ritrovato nel quotidiano e, soprattutto, in Hospice con l’intento di fornire ai pazienti un vero e proprio strumento terapeutico”.

L’attività formativa, della durata di 30 ore, sarà realizzata a Potenza in due weekend intensivi 9 e 10 marzo, 20 e 21 aprile 2013, presso Csed Rotary – Coop. La Mimosa in Contrada Bucaletto a Potenza.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.