UIL FPL SU INCARICHI DI FUNZIONE IN ARPAB E RICHIESTA DI UN CONFRONTO SUL CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE

42

La UIL FPL non ha condiviso nel merito gli incarichi di funzione che l’ARPAB in queste ore si appresta ad assegnare, tenendo presente che solo 4 domande su 5 posti banditi sono state presentate dai lavoratori. Questa scarsa partecipazione è stata determinata, poiché i lavoratori dell’ARPAB molto sfiduciati, non hanno gradito i criteri di selezione adottati. Si fa presente che con il nuovo contratto tali incarichi vengono assegnati ai sensi dell’articolo 19 comma 1 e 2 del CCNL 2016/2018,che ribadiscono la selettività dell’incarico,ma soprattutto dovevano rientrare in un discorso complessivo di piattaforma contrattuale che abbiamo presentato da molto tempo ma ad oggi mai discussa. A tal proposito al fine di limitare la discrezionalità dell’ente,la UIL FPL aveva chiesto in sede di contrattazione decentrata che per tali incarichi di funzione si espletasse una selezione per titoli ed esami con relativa graduatoria finale di merito, ma tutto ciò nostro malgrado,non è stato accettato dall’Arpab.Tanto premesso chiediamo ancora una volta di rinviare tali incarichi e di aprire un confronto serio sul CCI Aziendale già consegnato dalla UIL FPL ad Arpab, a cui non ha mai dato seguito,al fine di ristabilire criteri più meritocratici possibili e soprattutto per favorire un’ampia partecipazione dei lavoratori.

Segreteria Regionale UIL FPL

Verrastro Giuseppe

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.