Uil Fpl su contrattazione 2013

352

“Con l’approvazione del bilancio da parte dell’Amministrazione Provinciale di Potenza, ottenuta grazie ad un grande azione comune condotta dall’ Amministrazione e dal sindacato nella sua interezza nei confronti  della Regione e del Governo, non ci sono più ostacoli a chiudere la contrattazione 2013 e ad approvare il Contratto Collettivo Decentrato Integrativo”. E’ quanto dichiara in una nota la Uil Fpl che chiede la convocazione della Delegazione Trattante e la liquidazione, nella mensilità di settembre 2013, degli emolumenti ancora sospesi e che riguardano prevalentemente il personale addetto alla viabilità ( piano neve e almeno un acconto sullo sfalcio dell’erba). Inoltre, chiede che per questo personale venga garantito  l’istituto della reperibilità per le quattro zone della provincia di Potenza.
Relativamente al contratto integrativo e alla produttività 2013, la Uil Fpl  fa sapere che si attiverà in modo che il gruppo di lavoro unitario che ha già prodotto una bozza di discussione, chiuda celermente il confronto e si batterà affinché la produttività 2013 per tutto il personale sia garantita nella misura di circa 250 mila euro , a fronte di 180mila erogata per l’anno 2012

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.