Torluccio (Uil Fpl): “Bene aperture del Governo, ma confronto su tutto il personale SSN”

76

28817_1440590703001_1480058280_31121961_3285286_nBene le aperture del Governo al tavolo con la dirigenza medica e sanitaria, ma il confronto deve riguardare tutto il personale del SSN.

Lo dichiara in una nota il Segretario Generale della Uil Fpl Giovanni Torluccio.

Confermiamo  la valutazione positiva degli impegni assunti dal Governo sulla sanità pubblica, sui contratti di lavoro,  sul ruolo e sulle prospettive delle figure appartenenti alla dirigenza medica e sanitaria,  che ha portato alla revoca dello sciopero, ma – prosegue Torluccio – ribadiamo la richiesta che il confronto riguardi contestualmente anche  le altre  professioni sanitarie e gli altri operatori.

L’innovazione in sanità passa dalla valorizzazione del ruolo e delle competenze di tutti i lavoratori del Ssn e dall’integrazione fra professioni. La separazione rigida fra professionisti non ha più senso,- conclude Torluccio- bisogna sviluppare le competenze di ognuno e metterle insieme, per garantire davvero “la sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale, nel rispetto dei principi di universalità, solidarietà ed equità”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.