Sanità; Uil Fpl chiede incontro per situazione “Fisioelle”

309

“Si approfitta dell´emergenza economica per dare un duro colpo a chi lavora nella sanità privata. Dopo la comunicazione di preavviso dell’ennesimo licenziamento pervenutaci nei giorni scorsi da parte della Fisioelle di Lavello, uno dei tanti centri di riabilitazione/Fkt privati, pensiamo che si stia davvero esagerando”.
Lo afferma il segretario regionale III settore Uil Fpl, Raffaele Pisani, secondo cui “siamo di fronte a una scelta non politica o economica ma ideologica che si accanisce di riflesso contro i dipendenti della Strutture Sanitarie private utilizzando quest’ ultime come un bancomat dal quale prelevare contanti”.
A parere della Uil “in questo modo si svalorizza il grande lavoro che viene svolto da chi è impegnato nei servizi alla persona, come infermieri, fisioterapisti, logopedisti, psicologi o anche il semplice impiegato che fa con coscienza il proprio dovere. Non si tiene conto della tipicità di alcune strutture che, in molti casi – dice il sindacato – sono l’unico presidio sul territorio a garantire tipologie di prestazioni sempre più richieste dall’utenza, ad esempio le prestazioni di Logopedia, intervento importantissimo se si considera che è rivolto principalmente a pazienti di età scolare, dimenticando inoltre, che tale settore è importantissimo per la vita di molti Paesi dell’entroterra già di per se svantaggiati per via della rete stradale, o di prestazioni di Emg (le uniche strutture che erogano tale servizio sono l’ospedale San Carlo e l’Ospedale di Pescopagano con liste di attesa di 3 o 4 mesi). Anche per questo ragioni la Uil Fpl chiede “l’apertura di un tavolo tecnico” con Regione, aziende sanitarie provinciali e Fisioelle.

                                                                La Segreteria Regionale UIL FPL

                                                                              Raffaele Pisani

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.