RISULTATO STRAORDINARIO PER LA PROGRESSIONE ECONOMICA ORIZZONTALE

103

La UIL FPL esprime soddisfazione per la decisione dell’Azienda Ospedaliera San Carlo di destinare il residuo del fondo fasce per l’anno 2016 di euro 130.000,00 alla progressione economica orizzontale.

Questo ulteriore stanziamento porta a ben 830.000, 00 euro la disponibilità che permetterà ad oltre il 70% degli aventi diritto (il massimo consentito dalla legislazione vigente) di beneficiare della fascia economica. Naturalmente coloro i quali rientrano con questo secondo stanziamento troveranno la fascia nella busta paga di maggio. Vengono quindi accolte le richieste di una parte sindacale che, grazie allo sblocco delle progressioni, possono dare una risposta positiva ad oltre i 2/3 dei dipendenti dell’Azienda Ospedaliera San Carlo.

Quasi un rinnovo contrattuale nelle tasche dei dipendenti , in attesa dell’accordo più generale per il rinnovo del CCNL che gli oltre tre milioni di lavoratori pubblici aspetta dal lontano 2009.

Questo risultato premia la forte coesione che tutte le forze sindacali hanno saputo tenere su questo tema e la lungimiranza di una direzione strategica che intende affrontare, cos come ha fatto l’ASP di Potenza qualche settimana fa, nel migliore dei modi il processo di riorganizzazione del Sistema Sanitario Regionale.

Un chiaro segnale che, come il Sindacato e la UIL FPL stanno dicendo da tempo, le riforme si fanno con il consenso di chi lavora perché, solo sostenendo i lavoratori si può migliorare l’offerta dei servizi sanitari nella nostra regione.

La UIL FPL, infine, cos come recentemente richiesto, unitamente a CISL FP, FIALS e FSI sollecita l’assessore regionale a convocare le parti per discutere di come allocare al meglio il personale del Servizio Sanitario Regionale, cercando di conciliare l’esigenza dei cittadini e degli utenti con quelle dei lavoratori che operano con grande professionalità e spirito di sacrificio nelle Aziende Sanitarie Regionali.

La Segreteria Regionale UIL FPL

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.