Regione: Giorgio è il nuovo segretario aziendale della UIL FPL.

16

DSCN2352La UIL FPL a seguito della riunione tenutasi il 9/4/2015 con gli iscritti, i simpatizzanti e le RSU UIL della Regione Basilicata, ha eletto, ad unanimità Rocco Giorgio come nuovo segretario aziendale della UIL FPL che succede a Mario Lorenzino, che farà parte della segreteria regionale della UIL FPL.

Una riunione molto partecipata e  ricca di proposte e di voglia di impegnarsi per onorare la grande fiducia e consenso ricevuti dai lavoratori.

Problemi vecchi e nuovi si sovrappongono e si intrecciano in una spirale perversa che, oltre a danneggiare i lavoratori, ostacola e compromette il necessario cambiamento ed il migliore funzionamento dell’amministrazione e dell’erogazione dei servizi ai cittadini.

I pasticci del governo Renzi sulle province, il ruolo unico del personale regionale, la riallocazione del personale delle ex comunità montane, accanto alle tante questioni (rinnovo P.O., progressioni verticali, produttività, ecc.) che attendono risposte non più rinviabili, rendono urgente riprendere l’interlocuzione con la parte pubblica, interrotta da mesi.

Occorre riprendere subito la discussione su alcuni punti fondamentali quali la ristrutturazione dei dipartimenti e degli uffici (che ponga fine al ricorso sistematico di professionalità esterne e valorizzi la forza lavoro presente), rivedendo le declaratorie e l’organizzazione degli uffici, delle PAP e delle PO, il pagamento del saldo del salario accessorio 2014 e dell’indennità di risultato previsto per le POC, lo scorrimento delle graduatorie per le progressioni verticali.

La politica esca da questa permanente e metodica improvvisazione nell’affrontare i problemi dell’amministrazione regionale, faccia un passo indietro nella sua invadenza e pervasività  dentro l’apparato burocratico: i tempi che viviamo richiedono altro, un sussulto di spirito di servizio di cui se ne è dimenticato il significato.

Alla regione, come in tutti i luoghi di lavoro, la UIL FPL farà la sua parte, ascoltando i lavoratori, cercando sempre l’unità con gli altri sindacati, seguendo un percorso basato sul riformismo, che non è una parola qualunque ma qualcosa che va coltivato tutti i giorni.

Oltre al segretario Giorgio, è stato eletto anche il nuovo direttivo aziendale, composto da Francesco Dandrea, Filomena Laurino, Vinicio Ciccarone, Maria Rosa D’andrea, Rosa Pavese, Marina Paterna, Giulio Fabrizio, Luigi Brienza, Carmela Gioia e Mario Lorenzino.

                                                                                                                                                                                                                                          Il Segretario Regionale UIL  FPL

                                                                                                                                                                                                                                                    Antonio Guglielmi

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.