Preoccupa la persistenza delle dinamiche deflazionistiche

110

industriacalo_largePrivilegiare politiche per la crescita con interventi a favore dello sviluppo e dell’occupazione

Preoccupa, e non poco,  la persistenza delle dinamiche deflazionistiche. Si segnala, ancora  una volta, lo stato convalescente della nostra economia, in quanto rallentano la produzione di beni e servizi con effetti negativi sul versante occupazionale.

Non ci stancheremo di ripeterlo: vanno privilegiate politiche per la crescita con interventi e investimenti a favore dello sviluppo e dell’occupazione.

Serve una politica che convinca l’Europa ad allentare vincoli insopportabili, un intervento  fiscale che favorisca i consumi, dando potere di acquisto ai salari e alle pensioni; promuovere e favorire il rinnovo i contratti scaduti, o in scadenza,  ai circa 12 milioni di lavoratrici e lavoratori pubblici e privati, come  leva per favorire la crescita,  e,  soprattutto, accelerare gli investimenti in opere infrastrutturali materiali ed immateriali.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.