Oggi a Potenza nuovo servizio di trasporto pubblico

301

Oggi  lunedì, 28 gennaio, parte il nuovo piano per il servizio di trasporto pubblico urbano a Potenza: per i primi 15 giorni “i cittadini potranno utilizzare gratuitamente le nuovo otto linee più le sei scolastiche”, dopo vi saranno “controlli rigorosi” sul pagamento del biglietto.
Lo ha detto nel il sindaco, Vito Santarsiero, il quale ha illustrato il nuovo piano insieme all’assessore alla mobilità, Giuseppe Ginefra, e ai dirigenti del Cotrab (che gestisce il servizio) e della società Sat.
Sottolinea Santarsiero – termina un percorso cominciato cinque anni fa: dopo l’avvio del servizio di metropolitana leggera e dell’apertura delle scale mobili di via Armellini e Basento, del ponte attrezzato e del terminal di viale dell’Unicef, oggi si completa il disegno dell’amministrazione comunale. Ma la giornata di oggiì – ha proseguito – rappresenta anche un punto di partenza per una rivoluzione, che sicuramente avrà bisogno di essere metabolizzato dai cittadini a cui chiediamo pazienza per gli eventuali disguidi”.
Per il nuovo piano di trasporto pubblico (approvato all’unanimità dal Consiglio comunale nel 2010), “l’amministrazione comunale di Potenza – è stato ribadito nell’incontro con i giornalisti – ha puntato sull’interconnessione tra servizio su gomma, scale mobili e metropolitana leggera”, che “nei prossimi due anni sarà rafforzata”. Tra i “punti centrali” sono stati segnalati dai tecnici l’ospedale San Carlo e il campus universitario di Macchia Romana, mentre saranno 160 i punti vendita dei biglietti. Nella conferenza stampa è stato anche annunciato che “al massimo entro 15 giorni, il nuovo piano sarà operativo per le aree rurali della città”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.