Modificato Statuto regionale, assessori ridotti da 6 a 4

263

Il Consiglio regionale della Basilicata ha approvato all’unanimita’ la proposta di legge statutaria per ridurre da 6 a 4 gli assessori regionali. Viene modificato l’articolo 32 dello Statuto della Regione Basilicata (approvato dal Parlamento con la legge n. 350/1971) per adeguare il numero degli assessori alle disposizioni approvate alcuni mesi fa dal Parlamento per la riduzione dei costi della politica nelle Regioni.

La prima lettura era avvenuta il 27 marzo ed era necessaria l’approvazione in seconda lettura. La Regione Basilicata, inoltre, ha gia’ approvato la riduzione da 30 a 20 del numero dei consiglieri regionali ed ha quindi completato le misure di adeguamento alla legislazione nazionale. In Consiglio e’ entrato un neo consigliere, Ignazio Petrone, attuale coordinatore del Pd, che e’ subentrato a Vincenzo Folino, eletto a febbraio in Parlamento.

 


LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.