MASTERPLAN VENGA UTILIZZATO PER INCENTIVARE TUTTI I LAVORATORI

140

Il ” Progetto Masterplan “ ha come obiettivo il rilancio dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Basilicata, attraverso la realizzazione di programmi strategici, fondamentali per la salvaguardia dell’ambiente e della salute del popolo lucano.
Il Masterplan nasce da un’azione congiunta tra A.R.P.A.B. e strutture regionali competenti allo scopo di delineare una strategia finalizzata al miglioramento e al potenziamento del sistema di controllo, monitoraggio e protezione dell’ambiente in Basilicata, in cui, come stabilito con DGR 435/2016, sono individuati i progetti da realizzare nell’ambito
” Operazione per il potenziamento dei controlli ambientali ed il rafforzamento delle attività di monitoraggio ai fini della salvaguardia dell’ambiente — Anni 2016-2019 “. Spiace però constatare che tale piano, venga legato alla contrattazione decentrata, in quanto è stato proposto che il 40% delle somme del fondo della produttività venga utilizzato per pagare appositi progetti obbiettivi solo per alcune figure. Tale proposta è stata respinta in toto dalla UIL FPL che nell’ultima delegazione trattante ha chiesto di sentire prima di approvare qualsiasi accordo tutti i lavoratori dell’Agenzia che nel corso dell’Assemblea tenutasi successivamente, all’unanimità hanno espresso la loro contrarietà. Inoltre, non è più concepibile l’atteggiamento della Direzione Strategica dell’Agenzia, esautorando il ruolo del sindacato riunisce tutti i dipendenti cercando di convincerli. La UIL FPL, pertanto, nel ribadire la propria contrarietà sulla proposta dell’Amministrazione ha proposto altre soluzioni quali l’utilizzo del fondo dello straordinario o quello delle somme per l’affidamento delle PO. Infine, appare discutibile la scelta di sdoppiare le funzioni amministrative,quando vi è già un autorevole presenza del Direttore Amministrativo. La UIL FPL pertanto nella riunione che si terrà il prossimo 4 Aprile ribadirà la propria posizione nell’interesse generale di tutti i lavoratori dell’ARPAB.

 

                                      PER LA SEGRETERIA REGIONALE UIL FPL

                                                     Verrastro Giuseppe

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.