L’Asp dedica il mese di aprile alla prevenzione alcologica

253

Un mese di impegno collettivo nella ricerca e nell ’informazione rispetto alle tematiche-alcolcorrelate.

L’ Organizzazione Mondiale della Sanità, il Ministero della Salute e il Piano Sanitario Nazionale sostengono la necessità di ridurre i consumi alcolici; lo slogan dell’OMS è: Alcol? Meno è meglio! L’Azienda Sanitaria di Potenza aderisce alla campagna di prevenzione dell’alcol attraverso i Ser.T. ed i Consultori Familiari promuovendo un’attività d’informazione che potrà essere scaricata anche dal sito web www.aspbasilicata.it Il Ser.t di Potenza ed il Consultorio Familiare di Potenza metterà a disposizione materiale informativo su alcol e salute con particolare attenzione alle problematiche della donna, e tutti i giovedì dalle 16,00 alle 18,00 al Ser.T di Potenza si terrà l’Open Day sul tema “Porte aperte alla sobrietà”.

Nelle scuole medie di secondo grado dell’area nord dell’ASP (ambito territoriale ex asl 1 Venosa) il Ser.T porta annualmente avanti un progetto di prevenzione dell’alcol, che prevede l’attivazione di un Servizio territoriale di consulenza, gratuito e pluriennale, da parte degli operatori del Servizio Tossicodipendenze. Il Centro Alcologico di Chiaromonte ed il Ser.t di Lagonegro organizzano una giornata di sensibilizzazione che si terrà: 27 Aprile 2013 ore 10:00 nella Villetta Comunale di Lagonegro con stand per la distribuzione di materiale informativo sui programmi di trattamento e di riabilitazione dei problemi alcol-correlati. Lo stesso evento di sensibilizzazione-prevenzione si svolgerà il giorno 15.04.2013 presso il Centro di Riabilitazione Alcologica di Chiaromonte, dal titolo “Scuola Alcologica di 2° modulo”.
Il Ser.T di Villa D’Agri promuoverà tre eventi nel corso del mese di Aprile, uno a Moliterno ed uno a Marsicovetere con le popolazioni, mentre il 6 Aprile è previsto un incontro con gli studenti del Liceo scientifico di Sant’Arcangelo.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.