Dati confermano nostre preoccupazioni su rischi Jobs Act

66

jobsact3Ora noi e Governo abbiamo ulteriore problema sociale

Purtroppo, i dati Inps di oggi confermano le preoccupazioni che avevamo espresso sui rischi che il Jobs act determinasse solo un riciclaggio di posti di lavoro. Tutto poi tende a complicarsi ulteriormente a causa della successiva riduzione degli incentivi e del diffuso ricorso ai voucher.

Ci dispiace sottolinearlo, ma avevamo previsto anche un incremento dei licenziamenti, cosiddetti, “per giusta causa”: siamo stati facili profeti. Adesso, il Governo e anche noi abbiamo un ulteriore problema sociale: dovremo gestire questo 28,3% in più di lavoratori licenziati proprio a causa della riduzione delle tutele generata, di fatto, dal Jobs act.

Qual è la soluzione per queste altre diecimila persone che, ora, si ritrovano senza occupazione? Certamente non può essere la povertà.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.