COMUNICATO

198

 

 

Al Signor Sindaco del Comune di Potenza

                                           Agli  Assessori

 

                              p.c.     Al Segretario Generale                                       

                                           Al Dirigente dell’U.D. Organizzazione delle Risorse Umane

                                           A tutti i lavoratori

                                           LL.SEDI

                                                                      

Oggetto: Contratto Collettivo del personale dipendente Decentrato Integrativo

 Si è consumato ieri l’ennesimo incontro della delegazione trattante per la definizione del contratto collettivo decentrato integrativo del personale dipendente del Comune di Potenza; dobbiamo, purtroppo, rilevare che la mancata sottoscrizione dell’accordo è essenzialmente dovuta alla indisponibilità della parte pubblica ad offrire le seguenti garanzie:

  • copertura economica degli istituti legati alle politiche di sviluppo delle risorse umane e alla produttività;
  • continuità nell’erogazione del salario accessorio collegato ai diversi istituti contrattuali;
  • salvaguardia degli attuali livelli retributivi di tutto il personale dipendente.

 Solo la presenza di tali garanzie può, infatti, consentire il superamento delle criticità da noi evidenziate e tutt’ora presenti nel testo della proposta di parte pubblica: in questa fase non è possibile avventurarsi nel sottoscrivere un contratto senza conoscere se e quale sarà il livello di copertura economica degli istituti regolati, senza cioè garanzie per la copertura del salario accessorio.

Chiediamo pertanto un incontro urgente con le SS.LL. preannunciando sin d’ora azioni di mobilitazione e protesta di tutti lavoratori del Comune di Potenza.

 Potenza, 31/01/2013

                                                                  Le Segreterie Regionali

 

FP CGIL                                                       CISL FP                                UIL FPL

Roberta Laurino                                         Giovanni Sarli                     Antonio Guglielmi

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.