COMUNICATO

86

images-12Nessuna proposta avanzata dalle scriventi OO.SS. è stata ascoltata dall’Amministrazione Comunale di Potenza per superare le criticità che sta attraversando il Servizio di Assistenza Domiciliare agli Anziani.

Infatti, da quando sono state individuate le nuove fasce relative alla compartecipazione ai sensi della delibera di Giunta Comunale n. 211 del 18/12/2014 e della delibera del Consiglio Comunale n. 118 del 30/12/2014, gli anziani della città di Potenza, che usufruivano del servizio in questione,  dovendo sborsare, in alcuni casi, somme improponibili hanno preferito rinunciare al servizio. Ovviamente con gravi ripercussioni sui livelli occupazionali.

Di fronte a questo comportamento di totale chiusura, di fronte ai molti anziani che non potranno fruire di alcuna assistenza, di fronte alla totale insensibilità dimostrata, di fronte alle drastiche decisioni unilaterali adottate, l’unica cosa che è rimasta da fare alla FP CGIL, FP CISL e UIL FPL, pur di salvaguardare i livelli occupazionali, è stata quella di accollarsi le spese della campagna pubblicitaria per promuovere il servizio di Assistenza Domiciliare agli Anziani, di concerto con l’Assessore alle politiche Sociali del Comune di Potenza, che si è dimostrato molto sensibile alla problematica. Tale iniziativa mira a promuovere il servizio e ricercare nel comune di Potenza anziani con un reddito basso in modo da riportare il numero degli utenti assistibili almeno a 100 come era prima dell’emanazione del nuovo regolamento sulla compartecipazione; quindi a salvaguardare i livelli occupazionali.

Non sappiamo se l’amministrazione Comunale continuerà pervicacemente su questa strada sbagliata. Noi sappiamo di certo che di fronte ad un’ulteriore insensibilità non ci fermeremo!

          FP CGIL                                     FP CISL                                  UIL FPL                                                Sannazzaro                                        Pica                                      Pisani

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.