ASSICURARE LE FUNZIONI FONDAMENTALI ALLE PROVINCE

25

Il DLG 50 del 24/04/2017 che reca, tra l’altro, disposizioni urgenti in materia finanziaria a favore degli Enti Territoriali mette a disposizione risorse molto limitate per le Province e Città Metropolitane le quali, sebbene fortemente ridimensionate nelle loro funzioni originarie, gestiscono importanti deleghe in materia di viabilità, Ambiente ed Edilizia Scolastica.

        Solo 110 milioni di euro, appena 1/5 del fabbisogno che rischiano di affossare definitivamente gli enti già in dissesto e di non garantire le coperture necessarie con il rischio di chiusura delle scuole superiori e di non assicurare la manutenzione delle strade provinciali. Nelle province in dissesto, addirittura i dipendenti  non percepiscono i salari da mesi.

        Anche le province lucane rischiano grosso in quanto i tagli degli ultimi anni hanno portato allo stremo le finanze delle due province che si sono salvate dal collasso grazie anche all’ intervento finanziario della Regione, che, con le attuali ristrettezze di bilancio, sarà sempre più difficile da assicurare.

        La UIL FPL, perciò, è impegnata a livello regionale e locale a garantire una forte mobilitazione a sostegno degli emendamenti presentati unitariamente, che prevedono lo stanziamento di almeno 650 milioni di euro e l’ estensione anche alle Province dello sblocco delle assunzioni previste dal Decreto Madia per i Comuni. Qualora il provvedimento dovesse essere approvato, infatti, si coprirebbero i posti che si liberano  per il 75%. Ѐ  bene ricordare che con il referendum del 4 dicembre le province rimangono Enti Costituzionali ai quali va garantita la necessaria funzionalità.

        Nel sostenere  e nel ritenere opportuna la mobilitazione delle Province Italiane, in programma domani 18 maggio, la UIL FPL si attiverà con ogni mezzo, d’ intesa con le altre OO. SS., per ridare dignità alle Province, vittime  di un disegno riformatore sconclusionato e, al momento, senza le necessarie coperture.

La UIL FPL di Basilicata

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.