ANCHE LA UIL FPL BASILICATA RELAZIONA AL CONVEGNO NAZIONALE INFERMIERI

75

downloadNell’ambito della giornata nazionale dell’infermiere,si è svolto a Roma,organizzato dalla UIL FPL Nazionale,un convegno intitolato “I nostri valori non cambiano le nostre competenze si”.La Uil FPL Basilicata era presente con una  delegazione, guidata dal Coordinatore regionale Franco Marinelli. Tra i relatori del convegno è intervenuta la nostra dirigente l’infermiera Dr.ssa Emilia LeRose con una relazione intitolata “Formazione  e competenze dell’infermiere:Binomio indissolubile”. La ricorrenza  della giornata internazionale dell’infermiere tuttavia è anche l’occasione per fare qualche considerazione sui problemi che interessano la categoria In questi ultimi giorni stiamo leggendo molte dichiarazioni  da parte di esponenti del Governo Renzi circa la necessità di aprire la strada a una maggiore professionalizzazione e alle nuove competenze degli infermieri. Belle parole, che speriamo corrispondano a  verità e si tramutino in fatti. Qualcuno ci spieghi come mai in alcune regioni Italiane sono stati emanati provvedimenti che di fatto demansionano, o meglio,umiliano, la figura dell’infermiere”.  A questo ovviamente dobbiamo aggiungere le condizioni di lavoro precarie, il blocco del turn-over e una esternalizzazione dei servizi che di fatto si ripercuote negativamente anche sui cittadini. I tagli previsti nel 2015 nella sanità gridano vendetta, perché ancora una volta, non si combattono i veri sprechi, a partire dall’eliminazione delle oltre 30 mila stazioni appaltanti, carrozzoni voluti e tenuti in piedi dalla politica, dal taglio dei vitalizi e dalla riduzione degli enormi costi della politica che rappresentano il vero problema di questo paese. La Uil FPL, continuerà la lotta volta a ridare dignità ad una figura professionale di importanza essenziale per il nostro sistema sanitario nazionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.